Rispondo alle 8 domande che mi fate tutti!

1. Da quanto tempo fai pole dance? Hai iniziato da sola?

Faccio pole dance da ottobre 2014 e non ho iniziato da sola, ma a Gambettola con un’insegnante che mi ha fatto innamorare di questo sport.

Purtroppo la scuola era molto distante da casa mia e non ho potuto continuare con lei, a dicembre 2014 ho comprato il palo e ho continuato da sola.

Se siete di Cesena (o dintorni) e fate pole dance o vorreste provare vi consiglio di fare un salto alla “Pole Art Dimension”, non ve ne pentirete!

martinaliverani_liveranimartina_poledance_italy_ugodance1

2. Da quanto tempo insegni pole dance?

Insegno pole dance da circa tre anni, un mondo completamente nuovo che mi sta insegnando a riconoscere e superare i miei limiti.

Sto scoprendo che forse potrebbe essere il lavoro della mia vita, quello per cui ti svegli col sorriso.

3. Ma prima facevi qualche altro tipo di danza?

Sono una schiappa, non ho mai fatto niente di niente, neanche due ore di zumba per sbaglio. Zero. E a posteriori me ne sto pentendo tantissimo, però la vita è fatta di momenti e il mio momento per ballare è questo.

Ammetto, però, che sto pensando di frequentare privatamente qualche corso di danza moderna, almeno per non sembrare una balena che sguazza nel bagnasciuga ogni volta che monto una coreografia.

4. Come fai ad essere così flessibile? Sembri smontabile.

M.A.G.A.R.I. – In realtà ci sono ragazze che sono le 2.000 volte più flessibili e godono di tutta mia invidia.

Ammetto però di essere abbastanza flessibile, ma vi assicuro che non sono nata così. Faccio una seduta di stretching da più o meno un’ora (mezz’ora se ho poco tempo) tutti i giorni o a giorni alterni.

Il segreto, quindi, è la fatica (devo tenerlo a mente per tutte le cose che invece non sviluppo perché reputo noiose).

martina-liverani-pole-dance-invictus-split-

 5. Quanto ti alleni in una settimana?

Every day. Tutti i giorni, tranne la domenica per obbligo coniugale (perché il mio moroso pare abbia piacere di vedermi!).

Un’ora o due, a seconda del tempo che ho a disposizione. Se ho lezione dopo in genere mi alleno un’ora e mezza. Altrimenti faccio due orette/due orette e mezza, dipende molto da cosa faccio durante l’allenamento.

6. Fai solo pole dance o anche qualche altro sport?

Dio me ne scampi, faccio solo pole dance e già faccio fatica a farla bene.

Mi piacerebbe tantissimo, per aiutare la pole, fare calisthenics, ma per il momento è un’idea buttata li con le altre mille. Vedremo.

7. Dove ti alleni?

Mi alleno per di più a casa mia, nella mia pole room che con il tempo sta diventando troppo piccola e bassa, ma sto cerando una soluzione alternativa dato che mi sono innamorata del palo volante e li non saprei dove collocarlo.

Qualche volta mi fermo dopo aver fatto lezione o mi trovo con la mia socia il sabato mattina in palestra.

martina-liverani-pole-dance-love-flexibility-

8. Insegni solo pole dance o hai un altro lavoro?

Nei miei sogni “si insegno solo pole dance“, mentre nella realtà faccio anche la segretaria part-time. Spero, col tempo, con l’impegno e l’esperienza di rispondere “Si, insegno solo pole dance” a questa domanda, perché è davvero dura lavorare 6 ore al giorno più la pole.