Tutti possono fare pole dance?!

Tantissime ragazze e ragazzi quando mi chiamano per prenotare la loro lezione di prova la prima cosa che chiedono è: “io non faccio nessuno sport da tanto, posso fare lo stesso pole dance?”, “ho una certa età, sei sicura che sia adatto a me?”, “non ho mai fatto sport, sono un po’ in sovrappeso, secondo te ce la faccio?”, “accettate anche i ragazzi?”.

La risposta a tutte queste domande è sicuramente si, la pole dance è adatta tutti, ma a tutti quelli che hanno voglia di farla.  

Intanto partiamo dal presupposto che ci sono moltissime motivazioni che ci spingono e vi spingono a frequentare un corso di pole dance e non tutti vogliono diventare professionisti in questa disciplina (per loro bisognerebbe fare un discorso a parte).

Tutti possono seguire un corso di pole dance con meravigliosi risultati, l’unica cosa che non deve mancare per progredire in questo sport sono passione e costanza

La costanza e la consapevolezza delle proprie capacità sono le basi da cui partire per seguire questo sport.  

Frequentare una lezione ogni tanto, saltare lezioni o arrivare spesso in ritardo non sono di sicuro buoni presupposti per seguire uno sport come questo.  

Inoltre dobbiamo sempre tenere conto delle nostre capacità fisiche, avere 20 anni o averne 50 a livello fisico è sicuramente differente. Questo non significa che a 20 possiamo fare pole dance e a 50 no, significa semplicemente che fin da subito dobbiamo tenere in considerazione che probabilmente il nostro recupero sarà differente rispetto  alla nostra compagna di corso che ha 30 anni in meno.  

Stessa cosa se fino ad oggi non ci siamo mai alzati dal divano e la nostra vicina o il nostro vicino di palo ha fatto sport fino a ieri, è chiaro che per noi non ci siano limitazioni nel poter fare questo sport, ma che probabilmente avremo bisogno di qualche lezione in più per avere la sua stessa forza.  

Oltre a questo è fondamentale la passione e la voglia di non mollare al primo colpo, molto spesso servono diverse lezioni prima di riuscire in qualcosa e sicuramente serve molto tempo per arrivare a un buon livello di pulizia delle figure.  

L’età, il sesso, la forma fisica non sono limiti in questo sport, l’unico limite è la nostra voglia di metterci in gioco e la capacità di usare come metro di confronto solo noi stessi. Dalla prima lezione il nostro paragone non deve essere il compagno di palo, ma noi e il punto da dove siamo partiti.  

La pole dance è uno sport per tutti perché c’è una progressione tale da renderlo adatto a qualsiasi tipo di fisico e di età, ma se vogliamo arrivare a un certo livello dobbiamo mettere in conto certi sacrifici e tanto allenamento.